lug 05, 2017

Santa Maria del Sorbo, splendida meta


Alla fine ci siamo arrivati. Quando abbiamo cominciato a pensare al nostro cammino, avevamo tante idee, ma ben poche certezze. Non sapevamo come sarebbe stato accolto il nostro progetto. Non potevamo immaginare che tipo di risposta avremmo avuto da parte delle persone, delle associazioni che avremmo incontrato sul territorio, delle amministrazioni e anche delle altre università agrarie. Ora che, dopo un anno, siamo riusciti a giungere alla nostra meta – il Santuario della Madonna del Sorbo – nel territorio dell’Università Agraria di Campagnano di Roma ci guardiamo indietro e il bilancio è davvero molto positivo. E’ stato un continuo crescendo di adesioni, di incontri, di abbracci, questo cammino. Ad ogni tappa e ad ogni evento hanno partecipato con entusiasmo, associazioni, ricercatori, semplici cittadini, amministratori e uomini di cultura. Con molti di loro abbiamo poi condiviso le gioie e le fatiche del cammino, l’ebrezza del camminare fianco a fianco lungo i 47 chilometri di questo progetto che ci hanno portati fin qui, insieme a tutti voi.
Grazie a tutti e ora basta con le parole e godetevi la gallery fotografica del nostro bravissimo Claudio Fiorucci
Potrebbe interessarti anche...
Domenica, si parte di sera e nell’attesa: il Teatro di Alfonso Prota Anguillara dal Lago di BraccianoSettima tappa, la conferenza: La Chiesa, Campagnano e le proprietà collettive Due giorni incredibili! Il programma della settima tappa, la camminata da Cesano al Monastero della Madonna del Sorbo

Cammina con noi!

Iscriviti per rimanere aggiornato su tutte le tappe del programma

Nome
Cognome
Telefono
Email*
Messaggio*