ott 28, 2018

Le Terre Comuni e le connessioni con la Città Eterna

Camminata tra i luoghi della Capitale che conservano legami profondi con i nostri Territori, dai Monti della Tolfa al mare, fino al Lago di Bracciano.

PROGRAMMA 
- Ritrovo ore 09:30, Piazza San Pietro (comodamente raggiungibile con il treno della tratta Viterbo-Roma, Stazione S. Pietro) Porta del Santo Uffizio (guardando la Basilica a sinistra nel Colonnato);

- Partenza Camminata (descrizione di seguito);

- Arrivo e pranzo organizzato presso il Mercato Campagna Amica, Circo Massimo (https://goo.gl/n4jRyB). Prenotazione obbligatoria entro venerdì ore 13 tramite messaggio privato alla nostra Pagina (posti limitati).

DESCRIZIONE PERCORSO
Partiremo da Piazza San Pietro e dopo poche centinaia di metri giungeremo al 'Complesso Monumentale Santo Spirito in Sassia', che avremo la possibilità di visitare esternamente grazie al prezioso contributo di uno storico dell'arte.

Il Complesso, ex 'Pio Istituto Santo Spirito', alla fine del XVIII secolo era l'Ente che possedeva un patrimonio territoriale di oltre 15.000 ettari tra cui le Tenute di Santa Severa e Palidoro, usi civici territoriali delle Università Agrarie di Tolfa, Allumiere e Manziana. In virtù di ciò, proprio a Manziana (nello stabilimento ex 'Motosi') è possibile apprezzare l'effige del 'Santo Spirito' scolpito su una roccia. 

L'Istituto ha di fatto gestito questo patrimonio terriero con le Tenute di Santa Severa e Palidoro dal 1896 fino a metà del XX° secolo.

Lasceremo, a questo punto, il Complesso per salire verso la Terrazza del Gianicolo e raggiungere la Fontana dell'Acqua Paola. E qui una nuova connessione con i luoghi di 'casa nostra': anticamente era infatti il Lago di Bracciano ad alimentare dapprima l'Acquedotto Traiano e successivamente, dal 1612 con Paolo V, l'Acquedotto Paolo. 

Dal Gianicolo si scende verso Trastevere, si percorre via Della Longara, si cammina lungo gli argini del Tevere e si arriva all'Isola Tiberina, anch'esso luogo evocativo per il Lago di Bracciano (vi sveleremo poi il perché...)

Dall'Isola Tiberina si attraversa via Petroselli per raggiungere infine il Circo Massimo dove, girando per via dei Fori Imperiali, guadagneremo il 'Mercato Campagna Amica' dove ogni domenica Coldiretti organizza il pranzo in collaborazione con diversi agriturismi. 

Lunghezza percorso: 5 km
Durata: 3h circa
Mappa: https://goo.gl/maps/56xduuLS2242
Abbigliamento consigliato: comodo, scarpe da ginnastica, k-way al seguito, zaino con eventuali effetti personali indispensabili.
Adatto ai bambini: Sì
Animali al seguito: Al guinzaglio

PRANZO 
Al termine della Camminata pranzo organizzato da Coldiretti presso Mercato Campagna Amica (dettagli nella 'discussione' dell'evento).
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA secondo le modalità indicate.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
- Metti “mi piace” alla Pagina Il Cammino delle Terre Comuni
- Clicca “partecipa” a questo evento.
- Conferma di partecipazione per Camminata e pranzo con messaggio privato

NOTE
La Camminata è da intendersi come visita guidata di gruppo e, pertanto, a nessun partecipante è consentito avventurarsi in maniera spontanea in zone fuori dalla traccia.

L’Organizzazione si riserva la possibilità di apportare eventuali modifiche al presente programma al fine di garantire il regolare e sicuro svolgimento delle attività.

L’Organizzazione declina ogni responsabilità civile e penale conseguenti alla partecipazione all’attività che in qualsiasi modo dovessero insorgere. Inoltre non si ritiene responsabile di eventuali danni arrecati a terzi o ricevuti durante lo svolgimento dell’attività.

INFO E CONTATTI
info@camminoterrecomuni.it

#TerreComuni #InCammino

Cammina con noi!

Iscriviti per rimanere aggiornato su tutte le tappe del programma

Nome
Cognome
Telefono
Email*
Messaggio*